La TECNOLOGIA con identificazione a radiofrequenza
(RFID) nel settore sanitario

Mediclok
Il Dispositivo di Monitoraggio per la programmazione delle Terapie Mediche la
Somministrazione di Farmaci e il Rilevamento dei Parametri Vitali

Administration’s Center negli anni ha sviluppato tecnologie innovative anche nell’area sanitaria, con studi, test e investimenti propri ed è riuscita a sviluppare un progetto che permetta di poter creare un dialogo “Triangolare” continuo fra Paziente, dispositivi medici e Medico, corredato di informazioni fondamentali per l’aiuto al Monitoraggio anche a distanza delle Terapie applicate.

MEDICLOK è il regista di questo processo applicativo, mediante intervalli temporali predefiniti riesce a gestire la comunicazione anche vocale con il paziente, il controllo da calendario della terapia dei farmaci da somministrare, il rilevamento programmato dei parametri vitali e la comunicazione remota delle informazioni ai medici, familiari, case di cura e comunque a tutti coloro che conoscono il paziente e che possono anche intervenire in casi di emergenza.

MEDICLOK non si accontenta solo di registrare le informazioni dei valori e avvenimenti rilevati, ma con il proprio software applicativo effettua una prima analisi dei valori e nel caso di incongruità o di accertamenti da approfondire effettua segnalazioni automatiche ai referenti collegati. Il dispositivo svolge anche le normali funzioni di telefono in ricezione e chiamata e quindi l’assistito può in qualsiasi momento effettuare chiamate per emergenza, assistenza o altro. Lo strumento diventa quindi anche motivo di maggiore tranquillità psicologica per chi lo utilizza.

Le telefonate potranno essere Video in modo che la conversazione con il Medico diventa più diretta permettendo al paziente di far vedere al medico eventuali richieste specifiche sia sui farmaci, sia su probabili controindicazioni emerse nella somministrazione.

 

MEDICLOK può trasmettere i dati raccolti nella varie rilevazioni ed inviarli alle strutture mediche preposte. Questo dispositivo facilita modalità di raccolta dati che sarebbe costoso, scomodo o impossibile ottenere con mezzi tradizionali. I dati possono essere raccolti in giorni specifici, in determinati momenti, durante le attività specifiche, o in viaggio.
MEDICLOK utilizza connessioni con biosensori per ottenere informazioni quali pulsossimetria (SpO2), la frequenza cardiaca, elettrocardiogramma (ECG), pressione sanguigna non invasiva (PNI), che vengono inviati via Bluetooth a un dispositivo di controllo interattivo, per esempio Tablet Pc. I dati possono poi essere scaricati su un dispositivo di memorizzazione elettronica o trasmessi ad un server, l’ufficio del medico, o in ospedale. I biosensori modulari possono essere aggiunti o rimossi all’occorrenza con integrazione del protocollo software nel dispositivo di controllo.

Il Dispositivo non richiede particolari infrastrutture elettroniche o di sistema ma si basa su una soluzione con tecnologia Bluetooth/Wifi e GSM/Gprs. Attualmente questo progetto prevede l’utilizzo di tre diversi dispositivi con software applicativi preposti .

Aree Applicative e Progetti

Parametri Vital